Vacanze in montagna – terzo episodio

Proseguiamo con le foto di un’altra escursione. Qui mia figlia ha dimostrato di essere mia figlia, appunto. Ha puntato un soggetto linguisticamente incompatibile con lei (bimbo tedesco)…ma tanto ha detto, tanto ha fatto…alla fine ha estorto almeno un “tchus”.

Ritorno sotto ad un piacevole sole con scollamento del carrarmato dello scarpone di mia moglie. 3 imprecazioni fatte bene, diversi scivoloni e poi via…al negozio di scarpe….vacca galera!!!!!

Entrata

Lavoratrice simbolo dei diritti del lavoro femminile
Arninca
Ranuncolo
Nontiscordardime
MadMax è stato qui

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *