Experiencing Ubuntu+Hydrogen+D&B

Con l’idea di spianare anche XP sul portatile per mettere Ubuntu…ha resistito poco, tutto sommato.

Non so perché ma quella vocina che dice “non levare Microsoft ed Explorer…te ne pentirai!”, continua ad assilami.

Sarà che l’esperienza mi ha insegnato che bisogna sempre pesare con cutela le nuove strate…

Beh, morale’ Per adesso Ubuntu è su un laptop ed attende di poter essere installata in maniera stabile in luogo di quella pietra di chi sapppiamonoi…

Nel frattempo, sull’UMPC è andato uno sparo ed il programma con cui gioco sempre di più è Hydrogen!
Come cos’è….maria!!!!!!!!!!!! Hydrogen è una drum machine molto potente e versatile.

Alcunipresdet e ppoi  via.

2 comments

  • matteo

    si puo sempre fare un bel dual boot no? e poi con quella zozzeria di explorer che ci devi fare? rispetto a firefox e altri browser è rimasto all’età della pietra 🙂

  • motociclante

    Io con quella zozzeria di Explorer non ci faccio gran che.
    I programmatori del portale di home banking dell’istituto presso il quale ho il conto, però, ci fanno praticamente tutto.

    Sfortunatamente non sono i soli. Ci sono un sacco di realtà che adottano Internet Explorer come fosse uno standard.
    Il dual boot credo sia un buon compromesso.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *